I nuovi soci del Cresme

Ignora collegamentiHome  Articoli  Dettaglio articolo

XXVI RAPPORTO CONGIUNTURALE E PREVISIONALE CRESME SCOPRI DI PIU'

Costruzioni, investimenti, materiali e componenti

GEN

30

2018

Osservatorio vendite macchine e impianti per le costruzioni 2017 Cresme - IV trimestre 2017

Autore: Claudia Levantesi

MERCATO ITALIANO DELLE MACCHINE MOVIMENTO TERRA E LAVORI STRADALI: +18,1%,

CON 4.803 MACCHINE VENDUTE IL IV TRIMESTRE 2017 E’IL TRIMESTRE PIU’ RILEVANTE DEGLI ULTIMI 7 ANNI E NEL 2017, CON UN TOTALE DI 12.769 MACCHINE,  IL MERCATO CRESCE DEL +15,0% RISPETTO AL 2016.

L’Osservatorio vendite macchine e impianti per le costruzioni del CRESME, promosso da Cantiermacchine-Ascomac, registra nel 4° trimestre 2017 un ulteriore forte segnale: il mercato interno di macchine movimento terra e lavori stradali, con 4.803 macchine vendute o destinate alle flotte noleggio, cresce rispetto alle vendite realizzate nel 4° trimestre 2016 del +18,1% e si attesta come il trimestre più considerevole degli ultimi 7 anni. La netta ripresa del mercato, cominciata nel 1° trimestre 2014 e proseguita costantemente nel corso degli ultimi 4 anni, ha comportato un deciso recupero del mercato perso in questi anni di pesante crisi. La totalizzazione dei dati trimestrali raccolti nel 2017, pari a 12.769 macchine vendute o destinate alle flotte noleggio, cresce del +15,0% rispetto al 2016, del +39,9% rispetto al 2015, ma supera anche del +18,9% le vendite/noleggi registrati nel 2011, anno in cui erano state rilevate 10.741 macchine.

 

Fonte: Osservatorio Vendite Macchine per le Costruzioni CRESME- promosso da Cantiermacchine Ascomac

Fonte: Osservatorio Vendite Macchine per le Costruzioni CRESME- promosso da Cantiermacchine Ascomac

 

I dati della rilevazione ISTAT sul commercio estero nel periodo gennaio-ottobre 2017, confermano il buon andamento del settore; le importazioni di macchine per le costruzioni e lavori stradali, nonostante la flessione di luglio e settembre, crescono a fine periodo del +1,7% su base annua. Le esportazioni in crescita costante negli ultimi sei mesi della rilevazione, totalizzano a fine periodo il +5,2%. E con un saldo in attivo di 1.572,6 milioni di euro la bilancia commerciale supera il valore registrato nel periodo gennaio-ottobre 2016 del +6,9%.

 

 

Riproduzione consentita a condizione di citare la fonte

EDILBOX S.R.L. SOCIETA’ UNIPERSONALE,, utilizza i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione fatte dall’utente in modo da offrire la migliore esperienza sul proprio sito. Inoltre, EDILBOX S.R.L. SOCIETA’ UNIPERSONALE, si riserva di utilizzare cookies di parti terze. Per avere maggiori informazioni e conoscere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l’utente accetta l’uso dei cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto o su qualsiasi altra parte del sito.